parlano di lui/ Citazioni/

7 anni fa ci lasciava Edmondo. L’amico e collega Riccardo Bocca lo ricorda così.p

“Chissà come riderebbe, oggi. Chissà come alzerebbe all’improvviso gli occhi dallo schermo del computer, Edmondo Berselli, con quel fare dolce e secco assieme che riservava ai suoi interlocutori, e commenterebbe l’apparizione compulsiva in bocca ad intellettuali, analisti, filosofi, sociologi e gente comune della parola “pop”.”, scrive l’11 aprile 2017 Riccardo Bocca su L’Espresso.

Leggi l’articolo.

Facebook Twitter Google Email Email